Incidenti stradali, aumentano i morti: tra le cause l’uso del cellulare

In Italia, aumentano le vittime delle strade: tra i responsabili anche l’uso del cellulare durante la guida

incidenti-stradaliMorti incidenti stradali – Nel 2015, sono invariate le cause degli incidenti stradali con lesioni a persone accertate o presunte dagli organi di rilevazione. Tra le cause più frequenti troviamo la guida distratta dovuta alla mancanza di rispetto delle regole di sicurezze e precedenza e dalla velocità troppo elevate. Tra le principali violazioni al codice troviamo: l’eccesso di velocità, il mancato uso di dispositivi di sicurezza, il mancato uso di lenti o l’uso di telefoni cellulari. Per quest’ultimo caso, vi è un aumento consistente. Per quanto riguarda, la guida in stato di ebbrezza aumentano le sanzioni dei Carabinieri, mentre per la guida sotto sostanze stupefacenti vi è una crescita delle multe della Polizia Stradale e anche quelle dei Carabinieri.