Facebook e i falsi annunci di lavoro: la Nestlé si attiva per rimuoverli

Stanno circolando su Facebook annunci sponsorizzati relativi a false offerte di lavoro nel gruppo Nestlé in Italia. L’azienda si è attivata per farli rimuovere

facebook derbyStanno circolando su Facebook annunci sponsorizzati relativi a false offerte di lavoro nel gruppo Nestlé in Italia“. A suonare il campanello d’allarme è la stessa Nestlé sottolineando che tali post “utilizzano in maniera fraudolenta il nome del gruppo e l’azienda smentisce fermamente che questi siano stati pubblicati e sponsorizzati da Nestlé Italiana o altre società del gruppo“. Le informazioni contenute, infatti, rileva il gruppo, “non corrispondono in nessun modo al vero: lo ribadiamo anche a tutela di coloro che, in buona fede, hanno risposto o potrebbero rispondere alle inserzioni“.
Non appena venuta a conoscenza della presenza dei falsi annunci di lavoro sponsorizzati su Facebook, Nestlé -si legge nella nota- si è immediatamente attivata per farli tempestivamente rimuovere: al momento l’anomalia non è stata ancora risolta. Inoltre, il gruppo ha condotto una ricerca più ampia su diversi siti web di reclutamento per cercare di individuare eventuali altri annunci fasulli e ha postato sul proprio canale Facebook un avviso relativo a questa vicenda“.
Infine, Nestlé coglie l’occasione per chiarire che “non pubblica annunci di lavoro sponsorizzati su Facebook o su altre piattaforme e precisa che le posizioni aperte nel Gruppo sono consultabili alla sezione ‘Carriere’ del sito corporate www.nestle.it L’azienda si riserva di perseguire eventuali operatori fraudolenti secondo i termini di legge“. (ADNKRONOS)