Droga, 21 arresti a Messina. Antoci: “sui Nebrodi non c’è posto per chi uccide i nostri figli”

foto Carabinieri MistrettaDevono capire che in questo territorio bellissimo non c’è posto per chi uccide i nostri figli con la droga. Ai Carabinieri del Comando Provinciale di Messina vanno i miei complimenti“. Così, il Presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci, commentando l’operazione antidroga condotta dai Carabinieri di Messina che hanno arrestato 21 persone del territorio dei Nebrodi.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...