Droga, 21 arresti a Messina. Antoci: “sui Nebrodi non c’è posto per chi uccide i nostri figli”

foto Carabinieri MistrettaDevono capire che in questo territorio bellissimo non c’è posto per chi uccide i nostri figli con la droga. Ai Carabinieri del Comando Provinciale di Messina vanno i miei complimenti“. Così, il Presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci, commentando l’operazione antidroga condotta dai Carabinieri di Messina che hanno arrestato 21 persone del territorio dei Nebrodi.