Dallas, Pagano: “fallimento Obama, serve identità cristiana”

stragedallasusa“Dopo quanto accaduto a Dallas, oggi molti commentatori parlano del fallimento dell’amministrazione Obama. C’e’ chi dice che il primo leader afroamericano degli Usa lascia una nazione spaccata, chi sottolinea come le disuguaglianze si siano accentuate in questi ultimi anni. La verità e’ che gli Stati Uniti sono davvero sull’orlo di una guerra civile. E l’ultimo episodio a Houston non promette nulla di buono”. E’ quanto dichiara il deputato Alessandro Pagano. “Il tutto può trovare un senso nella progressiva perdita identitaria e valoriale tra i cittadini americani. Del resto – prosegue Pagano – cosa potevamo aspettarci da un presidente che ha lavorato per otto anni per cancellare Dio dall’orizzonte della vita. L’ultima prova e’ quanto sta avvenendo nell’esercito americano: tutti i cappellani militari si stanno dimettendo perché non possono più proporre Dio, mentre i generali che negli elogi funebri parlano di Dio vengono rimossi. Solo con una forte identità, e in particolare una identità cristiana, si potranno affrontare e vincere le importanti sfide che abbiamo di fronte. Un monito che vale anche per l’Europa”, conclude Pagano.