Cresce la paura per il grosso squalo nello Stretto di Messina: ritrovati in spiaggia resti di un delfino sbranato [FOTO e VIDEO]

Cresce a Messina la paura per il grosso squalo avvistato nello Stretto, le FOTO e i VIDEO dei resti di un delfino sbranato ritrovati in spiaggia

delfino-squalo-messina-1Continua ad aumentare la paura nello Stretto di Messina per il grosso esemplare di squalo che negli ultimi giorni si aggira non lontano dalla costa Nord della città peloritana. Oggi alle ore 14:15 sulla spiaggia di San Saba, molto vicino al centro cittadino messinese, è stata rinvenuta la carcassa di un delfino evidentemente sbranato dal grosso esemplare di squalo di cui abbiamo già parlato a lungo, avvistato da gruppi di pescatori e monitorato dalla Guardia Costiera. Le immagini a corredo dell’articolo, realizzate da Aurora Di Giglio, documentano quanto accaduto. Ricordiamo che la scorsa settimana, la Capitaneria di Porto di Messina ha invitato i bagnanti alla massima prudenza, intimandogli di non allontanarsi a nuoto al largo dai litorali.

Messina, i resti di un delfino sbranato da uno squalo nello Stretto [VIDEO]

Messina, le immagini dei resti di un delfino sbranato dallo squalo [VIDEO]