Congresso estivo dei Testimoni di Geova: attesi 2 mila reggini

Immagine 021 (1)Circa 12.000 delegati affluiranno da tutta la Calabria presso la Sala delle Assemblee di Francavilla Angitola, per seguire il programma del congresso estivo dal tema: “Rimaniamo leali a Dio” (vedi https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/congressi/ ).

A partire da venerdì 15 e fino a domenica 17 luglio saranno i testimoni del reggino che apriranno il ciclo dei congressi. Nei successivi due fine settimana (dal 22 al 24 e dal 29 al 31 luglio) altri testimoni calabresi provenienti dalle altre province seguiranno lo stesso programma. In Italia sono stati organizzati ben 65 di questi eventi nei quali si prevede un’affluenza complessiva di oltre 400 mila delegati. Quest’anno è stato scelto il tema della lealtà, importante virtù che implica un legame, un attaccamento duraturo nei confronti di qualcuno o qualcosa. Per un evento religioso, la lealtà è sicuramente rivolta primariamente nei confronti del Creatore. La lealtà è anche un legame che unisce le famiglie, gli amici e di riflesso la società in generale, perché eleva il senso di responsabilità individuale favorendo l’unità, un bene prezioso soprattutto in una società sempre più disgregata. Il programma prevede ben 49 parti fra discorsi biblici, interviste, dimostrazioni, contenuti video di episodi biblici e di vita moderna, contenuti audio di letture bibliche ed altro ancora. Si darà risposta ad alcune importanti domande, fra le quali: Cosa significa essere leali? Perché Dio si aspetta che chi dice di riverirlo sia leale? In che modo manifestare lealtà migliora la qualità della vita? Con un notevole sforzo tecnologico appositamente per questo evento, i Testimoni hanno preparato oltre 50 contenuti audio/video, inclusi due film che verranno proiettati nelle sessioni pomeridiane di sabato e di domenica (questo il link dei trailer: https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/congressi/trailer-dei-film-2016/).

                Alcuni momenti salienti del congresso sono:

- Venerdì: Discorsi e brevi video mostreranno come ispirarsi all’esempio positivo di Gesù Cristo può aiutare il cristiano ad imitare la sua lealtà;

- Sabato: Sarà approfondita la figura di un fedele servitore di Dio del passato molto noto, il paziente Giobbe, che affrontò molte difficoltà dal punto di vista economico, lutti in famiglia e seri problemi di salute. Incoraggerà i presenti che stanno attraversando simili problemi. Nel pomeriggio verrà proiettato su maxischermo un film dal tema: “Speriamo in ciò che non vediamo”;

- Domenica: Un secondo avvincente film descriverà la lealtà di un uomo devoto, Ezechia, la cui storia è narrata nella Sacra Bibbia.

 Tutti e tre giorni, da venerdì a domenica, le sessioni iniziano alle ore 9:20 e terminano alle 16:50 e come avviene a tutti i congressi dei testimoni di Geova l’ingresso è libero e non si fanno collette.