Cetraro (Cs): il Movimento per la Vita in cerca di “giovani eroi”

Dal 24 al 31 luglio si svolgerà a Cetraro (Cosenza) la 33esima edizione del seminario dei giovani del Movimento per la Vita

eroi-cercasi (1)Una settimana di incontri e di confronti per trattare e approfondire i tanti temi legati alla vita umana; e naturalmente, visto il luogo e il periodo, ampio spazio anche alla vacanza e al divertimento, il tutto in uno spirito di amicizia. Consiste in questo, in estrema sintesi, il Life Happening ‘Vittoria Quarenghi’, seminario promosso e organizzato dal Movimento per la Vita (MpV) e destinato ai giovani dai 15 ai 35 anni. L’edizione di quest’anno, la trentatreesima, è in programma dal 24 al 31 luglio a Cetraro (Cosenza), località turistica della costa tirrenica calabrese. Il tema scelto per l’edizione 2016 è “AAA Eroi cercasi”. È un messaggio chiaro quello lanciato dagli organizzatori dell’evento: non si tratta di eroi dei fumetti, come potrebbe lasciare intendere lo stile della locandina, ma di eroi del quotidiano. «Faremo conoscere ai giovani le storie e le testimonianze dei piccoli grandi eroi che vivono nelle nostre città e che mettono tempo, energia e amore a servizio del prossimo – dichiara Irene Pivetta, di Venezia, responsabile dell’équipe nazionale giovani del Movimento per la Vita -, ma desideriamo anche farli riflettere sul fatto che ognuno di noi ha un po’ di ‘Dna eroico’ ed è importante scoprirlo per farne dono agli altri. Noi guardiamo agli eroi silenziosi, quelli a cui non piace la fama o il clamore delle grandi notizie, ma che si impegnano e donano se stessi a servizio degli altri, talvolta negli ambienti più difficili o più nascosti». Oltre a questo, l’evento vuole lanciare un altro messaggio: “Giù la maschera ai falsi miti”. A spiegare le ragioni della scelta è sempre Irene: «Da qualche anno, attraverso internet e i social network, vengono veicolati messaggi parziali, false leggende o slogan privi di fondamento, e nemmeno il mondo pro-life è immune da tutto ciò. Al ‘Quarenghi’ proveremo ad aiutare i ragazzi a formare una propria idea critica e consapevole». Infine, in questa edizione sarà presente anche il corso di avviamento al volontariato nei centri di aiuto alla vita (Cav). Marco Alimenti, di Firenze, anch’egli tra i responsabili dell’équipe giovani, illustra così questo progetto: «Il corso è una bella opportunità per far conoscere ai giovani come operano i Cav, con accoglienza, verità e sostegno nei confronti delle madri in difficoltà». Un nuovo progetto che si affianca ad un’iniziativa già collaudata negli anni passati: la summer school di bioetica, creata, come spiega Marco, per «dare ai partecipanti degli strumenti scientifici per affrontare le tematiche di bioetica nella loro interezza, con il cuore e con la ragione». Il comune di Cetraro e la diocesi di San Marco Argentano – Scalea hanno dato il patrocinio al seminario estivo “Vittoria Quarenghi”, questi due patrocini sono un’importante riconoscimento all’offerta formativa dell’iniziativa

Per informazioni e per iscrizioni: www.prolife.it/seminario-quarenghi. È possibile iscriversi fino al 10 luglio.

Andrea Tosini

33° Life Happening “Vittoria Quarenghi”
“A.A.A. EROI CERCASI”

Giù la maschera ai falsi miti
24 – 31 Luglio 2016
Colonia S. Benedetto – Cetraro
DOMENICA 24 Luglio
21.00 Saluti ed inaugurazione del 33° Life Happening

LUNEDI’ 25 LUGLIO
9.00 – 9.45 La medicina tra falsi miti e veri eroi – Paolo Marchionni, medico legale, bioeticista, vicepresidente Scienza e Vita
10.00 – 11.00 Testimonianza: curare con il sorriso – Relatore in attesa di conferma
11.15 – 12.30 Gruppi di lavoro
11.15 – 12.30 Summer School di Bioetica

MARTEDI’ 26 LUGLIO
9.00 – 10.00 Migranti, cioè fratelli – Emiliano Abramo, Responsabile Comunità S. Egidio Regione Sicilia
10.15 – 11.00 Testimonianza: Dalla parte dei più deboli, contro le mafie – Don Ennio Stamile, Coordinatore Libera Calabria
11.15 – 12.30 Gruppi di lavoro
11.15 – 12.30 Summer School di Bioetica

MERCOLEDI’ 27 LUGLIO
9.00 – 11.00 Tavola rotonda: Volontari per la vita: ecco i nostri eroi
- SOS Vita: WEB/VERDE/CAV – Una rete per accogliere ad aiutare ad accogliere la vita – Giuseppe Grande, Vicepresidente MPV Italiano, Gruppo di coordinamento SOS Vita
- CAV: storie di eroismo e di speranza – Bruna Rigoni, Vicepresidente MPV Italiano
- Testimonianze
11.15 – 12.30 Gruppi di lavoro
11.15 – 12.30 Summer School di Bioetica
21.00 Concerto in piazza a Cetraro

GIOVEDI’ 28 LUGLIO
Gita

VENERDI’ 29 LUGLIO pomeriggio
9.00 – 11.15 Il nostro servizio per la Vita – Equipe Giovani MPV Italiano
11.15 – 12.30 Gruppi di lavoro
11.15 – 12.30 Summer School di Bioetica

SABATO 30 LUGLIO
9.00 – 9.45: Giustizia, legalità e tutela del più debole – Nicola Galizia, Giurista, Centro Studi Rosario Livati-no
10.00 – 11.00 Come diventare un vero supereroe per la vita – Question time, Gian Luigi Gigli, Presidente MPV Italiano
11.15 – 12.30 Gruppi di lavoro
11.15 – 12.30 Summer School di Bioetica
SUMMER SCHOOL DI BIOETICA
Per giovani di età maggiore di 23 anni

LUNEDI’ 25 LUGLIO
11.15 – 12.30 Difesa della vita: un’opportunità ecumenica, S. E. Rev.ma Mons. Leonardo Bonanno, Vescovo di S. Marco – Scalea

MARTEDI’ 26 LUGLIO
11.15 – 12.30 Difesa della vita ed antilingua: dai media alle leggi, Relatore in attesa di conferma

MERCOLEDI’ 27 LUGLIO
11.15 – 12.30 L’inizio della vita tra diritto e cultura: abbraccio che include o lama che uccide?, Giuseppe Anzani, Magistrato ed editorialista di Avvenire

VENERDI’ 29 LUGLIO
11.15 – 12.30 L’adozione: sguardo sull’adottato o sull’adottante?, Carlo Casini, Presidente Onorario MPV Italiano

SABATO 30 LUGLIO
11.15 – 12.30 Questioni bioetiche e fine vita: dal caso Englaro al dibattito prossimo venturo, Gian Luigi Gigli, Presidente MPV Italiano

CORSO DI AVVIAMENTO AL VOLONTARIATO CAV

LUNEDI’ 25 LUGLIO
15.00 – 16.00 Il senso del volontariato per la vita, Paola Musso – Segretaria MPV Italiano
16.00 – 17.00 CAV 2.0 – in rete per la vita, Giuseppe Grande – Vicepresidente MPV Italiano

MARTEDI’ 26 LUGLIO
15.00 -17.00 Il colloquio con la donna in gravidanza, Bruna Rigoni, Vicepresidente MPV Italiano

MERCOLEDI’ 27 LUGLIO
15.00-16.00 Gli aiuti offerti dal CAV, Emanuele Petrilli, MoVit Firenze-Siena – Proboviro MPV Italiano
16.00-17.00 Metodi naturali di regolazione della fertilità e CAV, Cristina Forestiero, Resp. Reg. Giovani Calabria e Raffaele Marmo, Movit Firenze Siena

VENERDI’ 29 LUGLIO
15.00-17.00 Laboratori