Caltagirone e la spettacolare festa in onore di San Giacomo [FOTO]

A Caltagirone dal 23 al 25 luglio, si è svolta la tradizionale Festa di San Giacomo con la spettacolare Scala Illuminata

San Giacomo 2016 (1) - CopiaLa “Festa di San Giacomo” rappresenta, per il Comune di Caltagirone (CT) il momento di più intensa devozione cittadina.

Ogni anno, dal 23 al 25 luglio, cominciano i festeggiamenti per questa grande celebrazione. Il 23 luglio, si tiene la tradizionale serata alla Villa Comunale, in cui i calatini e i turisti possono godere lo spettacolo di giochi pirotecnici a conclusione di un concerto bandistico. Il 24 e il 25 luglio sono invece le serate dedicate alla spettacolare illuminazione della Scala della Matrice, simbolo dell’intera città.

La Scalinata, viene accesa con i consueti coppi ad olio che ogni anno raffigurano un differente disegno sui 142 scalini. Il 25 luglio, inoltre, tutti i devoti si stringono in Piazza Municipio per rendere omaggio alle reliquie del Santo Patrono di Caltagirone, San Giacomo. I cittadini tutti e i visitatori, si stringono insieme, gremendo la piazza e omaggiando il Santo Protettore.

La festa si arricchisce inoltre, di numerose manifestazioni comunali (come la tradizionale uscita dal Comune del Corteo del Senato Civico di Caltagirone), concerti, mostre e spettacoli vari.

Durante l’anno, le reliquie del Santo Patrono possono essere visitate nella Basilica dove è possibile ammirare il grandioso Fercolo di San Giacomo posto al centro del presbiterio, dietro l’altare maggiore, mentre la Cassa Argentea della Reliquia viene custodita nella cappella di San Giacomo, posta sul lato sinistro del presbiterio.