Calabria, morte Sisinio Zito: “era espressione di una politica illuminata”

E’ morto ieri nella sua abitazione a Roccella Jonica, l’ex senatore Sisinio Zito: ecco il ricordo dell’ex deputata Maria Grazia Laganà Fortugno

sisinio-zito-4-2Esprimo il mio cordoglio per la scomparsa del senatore Sisinio Zito, un uomo politico che ha lasciato una traccia profonda nella nostra comunità e che ha saputo ben rappresentare le istanze del territorio della Locride anche in Parlamento“. Lo afferma l’ex deputata Maria Grazia Laganà Fortugno, che prosegue: “Sisinio Zito era espressione di una politica illuminata e capace di guardare lontano; egli ha saputo dimostrare spessore e cultura politica sugli scranni di Palazzo Madama, ma al contempo si è contraddistinto per la grande capacità amministrativa a favore, innanzitutto, della comunità di Roccella Jonica. La sua morte lascia un vuoto umano, prima ancora che politico. Sisinio – conclude Laganà Fortugno - era per tanti un punto di riferimento e un modello, la cui testimonianza non dovrà andare dispersa“.