Bruzzano Calabro, tartarughe in pericolo: il cantiere non si ferma [FOTO]

Il cantiere per la messa in sicurezza della ferrovia di Bruzzano Calabro non accennano a fermarsi, minacciando la schiusa delle uova di tartaruga caretta caretta

Bruzzano Calabro cantiere tartarughe 9Il mese di luglio sulla costa ionica reggina significa l’interruzione di tutte le attività sulle spiagge per consentire la schiusa delle uova delle tartarughe caretta caretta, depositate negli scorsi mesi. I cuccioli saranno pronti a breve a rompere i gusci e raggiungere il mare: uno spettacolo naturale sempre suggestivo e accattivante che però quest’anno corre seri rischi.
La presenza sulla spiaggia di mezzi da lavoro utilizzati nel cantiere per la messa in sicurezza della ferrovia, infatti, rappresenta una minaccia seria che preoccupa gli animalisti e le associazioni che vigilano sulle tartarughe.
I lavori, concentrati ormai esclusivamente sugli accorgimenti estetici, non accennano a fermarsi, al contrario dei cantieri vicini che hanno interrotto le procedure per consentire la nidificazione. Il pericolo è che i mezzi schiaccino le uova durante le manovre di cantiere.