Belpasso (Ct): prestigiosi riconoscimenti per Joe Bertè

Premi di Joe BertèIl genio, l’estro, la continua ricerca, abbinati ad una sana e costruttiva comunicazione, costituiscono le chiavi di sicuro successo per chiunque voglia affermarsi nell’arte e nella cultura in generale. A livello siciliano soltanto pochissimi hanno compreso l’importanza di fare propri siffatti strumenti e Joe Bertè è uno di costoro. Prova ne è stata la serie di premiazioni ricevute rispettivamente l’1 luglio in piazza Duomo a Giarre (CT) durante la “Notte Bianca”, dove all’interno dell’evento denominato “Tutto in una notte” egli ha ricevuto il “DJ Music Award 2016” ed ha offerto ad una piazza gremitissima uno strepitoso concerto, grazie anche alla proiezione delle sue più importanti videoclip, che ha mietuto calorosi consensi fra il pubblico di tutte le età. Il 3 luglio è stata la volta del “Rama Car Show”, svoltosi al centro Etnapolis di Belpasso (CT), che gli ha tributato per il quarto anno consecutivo il “Best Sicilian DJ Awards 2016”, quale produttore musicale più prolifico, e per quanto riguarda l’etichetta discografica il “Best Sicilian Label Records 2016” che ha insignito la “Claw Records”, da lui creata e diretta, come la più attiva e presente nel panorama musicale internazionale. La motivazione, che ha indotto gli addetti ai lavori a insignirlo degli importanti premi, si basa sull’impegno di carattere culturale e civile da lui fornito per valorizzare la Sicilia.

“Sono contentissimo per la graJoe Bertè ed i Premi luglio 2016tificazione della mia produzione, ma ancora di più perché è stata premiata una mia creatura, la Claw Records, considerata da me come una figlia. – ha chiosato il grande produttore e dj Joe Bertè – Ogni qualvolta è come se fosse la prima volta, poiché ricevere riconoscimenti di tale importanza è come dare un volto alla mia produzione nell’arco d’un intero anno solare. Alle spalle c’è un lavoro immane e tantissimi sacrifici sofferti da me, dalla mia famiglia e dalla mia fidanzata: a loro dedico tutti i miei successi così come a tutti coloro che cercano di ostacolarmi. Quello che per altri è un punto di arrivo, per me rappresenta un punto di partenza, data la mia infaticabile ed appassionata ricerca di nuove sonorità per forgiarle secondo la mia visione musicale ed offrirle al severo giudizio del pubblico: infatti, la mia produzione è conforme al mio impegno, ma nel contempo essa tende ad acquisire un’ulteriore maturazione contrassegnata dalla cura nei minimi particolari, specialmente nelle videoclip, dove la mia attenzione si rivolge dalla regia fino ai costumi, con l’auspicio che tutte le creazioni future possano essere sempre più raffinate ed apprezzate. L’essere inserito nella compilation “Hit Mania Dance Estate 2016”, che mi vede nel CD numero uno insieme a personaggi del calibro mondiale di Bob Sinclair ed altri, è un onore ed una grande emozione”. In effetti la sua ultima fatica musicale dal titolo “Esto es el guaco” è il brano più gettonato del momento: mandato in onda a cura del canale satellitare SKY Sport nell’intervallo di una partita degli Europei di Francia 2016, è a tutt’oggi supportato da Radio 105, M2O, RDS, Radio Marte, Radio Studio 5 e tante altre emittenti radiofoniche. Esso altresì è presente fra i top 100 nella classifica di ITunes. Ha inoltre chiuso diverse licenze internazionali con Stati quali la Spagna, Andorra, Portogallo, Messico, El Salvador, Guatemala, Honduras, Costa Rica, Nicaragua, Belize (ex Honduras Britannico). Nel frattempo Joe Bertè sta preparando una tournée estiva, battezzata per l’occasione “Esto es el guaco Summer Tour 2016” con tappe in Sicilia, Italia, Spagna, Malta, Svizzera e Polonia, i cui fans saranno elettrizzati d’incontrarlo e ballare al ritmo delle sue spumeggianti creazioni.

Foti Rodrigo