Attentato Nizza: i reggini residenti in Costa Azzurra stanno bene

Attentato Nizza: camion su folla, 73 forti e oltre 100 feriti. Panico in città. I reggini che abitano in Costa Azzurra stanno bene

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Attentato Nizza- Sembrerebbe stiano tutti bene i residenti di origini reggina residenti a Nizza. Tanta è stata la paura per colpa del tremendo attentato che ha stroncato la vita a decine e decine di cittadini inermi. La dinamica è stata tremenda: un camion che si “scagliava” contro la folla che festeggiava il 14 Luglio, la festa della presa della Bastiglia, sparando all’impazzata. Nizza in questo momento è una città impaurita con decine e decine di corpi sull’asfalto.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
LaPresse/Gian Mattia D'Alberto