Assenteismo in Calabria: ecco cosa facevano 10 dipendenti comunali invece di lavorare

A Cirò Marina, in provincia di Crotone, 10 dipendenti comunali sono accusati di assenteismo: ecco cosa facevano invece di lavorare

assenteismoAssenteismo in Calabria – Sono stati accusati di truffa aggravata e continua ai danni del Comune di Cirò Marina i 10 dipendenti comunali – assenteisti. C’era, infatti, chi aiutava i familiari nella gestione di attività commerciali, chi si occupava della gestione di giardini e orti, chi si recava al cimitero per far visita ai parenti defunti, chi se ne andava in giro in bicicletta per sbrigare qualche commissione. Proprio questa mattina si sono concluse le indagini da parte dei Carabinieri della locale Compagnia che hanno notificato questa mattina l’avviso di conclusione indagini emesso dalla Procura della Repubblica di Crotone. Le indagini dei Carabinieri erano iniziate a gennaio ed i militari con appostamenti e pedinamenti hanno raccolto una corposa documentazione fotografica che comprova la condotta illecita dei dipendenti.