Antonino Gatto, amministratore unico ATAM, nominato nella Commissione Economica ASSTRA

Front Office Atam (2)L’Amministratore Unico di ATAM, prof. Antonino Gatto, già membro del Consiglio direttivo di  ASSTRA (Associazione datoriale, nazionale, delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia) è stato chiamato a far parte anche della Commissione Economica della stessa Associazione. A testimonianza della considerazione di cui gode ATAM e come ulteriore riconoscimento della capacità con cui la stessa sta perseguendo il suo risanamento economico-finanziario dopo il rischio del fallimento.

Nel presentare, in Associazione, le più recenti vicissitudini di ATAM ed il percorso seguito per riportare l’azienda a livelli di sicurezza, l’Amministratore Unico ha informato circa il prossimo obiettivo  di trasformare il Piano di Risanamento in Piano Industriale, ottenendo la disponibilità del Presidente di ASSTRA Massimo Roncucci a prestare l’assistenza dell’Associazione per la redazione del fondamentale documento.

In effetti, archiviato il lusinghiero risultato del bilancio 2015, si tratta, ora, ha commentato il prof. Gatto, di passare dalla logica dell’emergenza a quella dello sviluppo con un piano industriale che sostenga ATAM verso nuovi traguardi di eccellenza nel proprio comparto, nella prospettiva della Città Metropolitana.