Al via il Partenariato dell’Area Grecanica

PALlogoSi terrà Venerdì 22 Luglio 2016 alle ore 17.30, presso il Centro di Aggregazione Sociale “Rempicci” di Condofuri Marina, il primo di una serie di incontri volti alla costituzione del Partenariato dell’Area Grecanica. Nell’ambito del PSR Calabria 2014-2020 è stata pubblicata alla fine di giugno 2016 dalla Regione Calabria la Misura 19 – Sostegno allo Sviluppo Locale Leader. La Misura 19 del PSR Calabria 2014-2020 sostiene lo Sviluppo Locale Partecipativo (CLLD – Leader) attraverso la realizzazione di Piani di Azione Locale promossi e gestiti da Partenariati Locali. Ai fini dell’attuazione della Strategia di Sviluppo Locale Partecipativo, il territorio della Regione Calabria è stato suddiviso in 13 Aree Territoriali. Il territorio dell’Area Grecanica (Area Eleggibile N. 13) che ha 51.883 abitanti, comprende i seguenti comuni: Africo, Bagaladi, Bova, Bova Marina, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Cardeto, Condofuri, Ferruzzano, Melito Porto Salvo, Montebello Ionico, Motta San Giovanni, Palizzi, Roccaforte del Greco, Roghudi, Staiti, San Lorenzo. La Strategia di Sviluppo Locale Partecipativo per l’Area Grecanica dovrà essere elaborata, condivisa  e presentata alla Regione Calabria in conformità a quanto richiesto dalla Commissione Europea e definito nei Regolamenti Comunitari e nella Guida per lo Sviluppo Locale Partecipativo. Per tali finalità il GAL Area Grecanica organizza il primo incontro di partenariato a cui seguiranno degli altri nelle prossime settimane. Il lavoro congiunto tra GAL, istituzioni, imprese e associazioni porterà alla elaborazione del PAL, il Piano di Azione Locale dell’Area Grecanica. Il programma dei lavori è disponibile al sito www.galareagrecanica.it. Le Istituzioni, le Associazioni, le Imprese e i Cittadini sono inviatati a partecipare.