A Villa San Giovanni apre uno sportello a tutela del cittadino

La sede dell'Unione Nazionale Consumatori di Villa S. Giovanni (2)L’Unione Nazionale Consumatori ha aperto i propri uffici a Villa San Giovanni,  nella nuova sede ubicata in via Salvo D’Acquisto n. 3 di fronte la biglietteria e gli imbarchi per la Sicilia della Caronte &Tourist. Grazie alla sinergia  tra l’Istituto CENIDE e l’Unione Nazionale Consumatori sarà possibile fornire ai cittadini Villesi dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10,00 alle 12,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00, avvalendosi dei legali dell’associazione, informazioni su specifiche tematiche di interesse collettivo riguardanti la normativa a tutela dei consumatori (cartelle Equitalia, tributi, assicurazioni, prodotti difettosi, multe stradali, viaggi e turismo, clausole vessatorie, diritto di recesso, controversie con gestori di telefonia, energia elettrica e del gas ), al fine di tutelare, difendere e promuovere i  loro diritti anche eventualmente in sede giudiziaria. Ed è il Presidente Regionale dell’Unione Nazionale Consumatori, Avv. Saverio Cuoco, che nel darne notizia, esprime “apprezzamento per la disponibilità e l’impegno dell’Istituto CENIDE, e nello specifico, del suo direttore, dott. Tullio Caracciolo e del suo presidente, ing. Ferruccio Versace. Questo progetto –  ha aggiunto l’avv. Cuoco – dell’apertura di uno  “Sportello del Consumatore” a tutela del cittadino a Villa San Giovanni, è stato possibile, grazie alla competenza ed alla dedizione di un professionista Villese Tullio Caracciolo ( Commercialista – Revisore legale dei Conti e Revisore degli Enti Locali ) che ne ha seguito ogni aspetto preliminare ed organizzativo necessario, ed ha trovato totale condivisione da parte dell’Organizzazione di tutela dei consumatori che in Calabria ho l’onore di rappresentare. Presso la sede di Villa San Giovanni è operativo anche il “Centro di Orientamento Giuridico del Consumatore” il cui scopo è quello di fornire tramite i propri esperti e consulenti legali, corrette informazioni ai cittadini sui propri diritti, su come farli valere e soprattutto su come prevenire possibili contenziosi futuri su argomenti complessi e regolamentati da normative di settore come: banche, condominio, contratti di locazione, assicurazioni, Pubblica Amministrazione, società di recupero crediti, Consorzi di Bonifica, ecc. L’intento di tale iniziativa, sostiene l’Avv. Saverio Cuoco, è quello di fornire ampia tutela ed assistenza legale a tutti i cittadini, che quotidianamente devono lottare per far valere i propri diritti nei molteplici ambiti in cui si possano trovare: sanitario, tributario, bancario, assicurativo, turistico, ecc. Sul sito dell’associazione, www.uniconsum.it che viene aggiornato quotidianamente con articoli e consigli utili per i consumatori, è possibile inoltre connettersi alla pagina “Dammi un consiglio” per chiedere gratuitamente, inviando una mail, informazioni o consigli utili per la tutela dei propri diritti. Quante volte infatti ci è capitato di avere bisogno di un consiglio legale sulla scadenza di una garanzia su un prodotto acquistato, sulla possibilità di esercitare il diritto di recesso, sul diritto di chiedere un risarcimento in caso di smarrimento dei bagagli, cancellazione di voli o ritardi sugli orari previsti dei treni,  su come comportarsi in caso di convocazione ad  un’assemblea condominiale, o su tante altre problematiche che quotidianamente ci assillano come cittadini e consumatori ? Sono solo alcuni esempi di vita quotidiana, in cui a volte non sappiamo regolarci sulle decisioni da prendere e soprattutto, quale sia la decisione giusta, e in quel momento, vorremmo avere la possibilità di  rivolgerci ad un esperto che gratuitamente ci possa dare un valido aiuto. “Dammi un consiglio”, è proprio il nuovo servizio che l’Unione Nazionale Consumatori Calabria, avvalendosi dei consulenti dell’ufficio legale del “Centro di Orientamento Giuridico del Consumatore” intende offrire gratuitamente a tutti i cittadini”.