A Taurianova (Rc) il 1° Concorso dei Madonnari a carattere internazionale

Locandina (53)Taurianova, amena cittadina della piana di Gioia Tauro, a soli dieci chilometri dall’incantevole mare della costa viola, ospita il 1° Concorso dei Madonnari a carattere internazionale. L’evento avrà luogo nei giorni di venerdì 05, sabato 06 e domenica 07 agosto 2016. La manifestazione, unica del suo genere in Calabria, è organizzata dall’Associazione di promozione socioculturale “Amici del Palco” ed è patrocinata dal Comune di Taurianova, dalla Provincia di Reggio Calabria e dal Consiglio Regionale della Calabria. I Madonnari sono artisti di strada, così chiamati dalle immagini, soprattutto sacre e principalmente Madonne, che sono soliti disegnare per strada. Il Madonnaro esegue i suoi disegni con gesso, gessetti o altro materiale povero, su strade, marciapiedi, cemento, selciato di centri urbani. Pur conservando lo spirito tradizionale, a questi semplici artisti si sono aggiunti anche pittori qualificati, artisti di varie tendenze e semplici appassionati che eseguono magistralmente madonne, altri temi sacri e dipinti dei grandi pittori classici. Alcuni di questi si sono specializzarti nella realizzazione di spettacolari opere in 3D. In concomitanza con il Concorso dei Madonnari, l’Associazione “Amici del Palco”, organizza un’interessante Mostra-Mercato delle Regioni. Una fiera di esposizione e vendita di vari prodotti, alimentari e non. Dalle Ceramiche di Seminara, Palmi, Caltagirone e Santo Stefano di Camastra, ai salumi e formaggi artigianali provenienti da varie regioni italiane, come la Calabria e l’Abruzzo. Oltre al Concorso per Madonnari e alla Mostra-Mercato, la tre giorni di storia, arte e cultura sarà arricchita da una singolare Mostra espositiva di “prototipi” tratti dai disegni dei Codici di Leonardo Da Vinci, costruiti, con l’utilizzo prevalentemente del legno, dall’Artista Taurianovese Francesco Del Grande. Sorprendenti spettacoli musicali e cabarettistici, oltre ai giochi e alle attrazioni per i più piccoli, allieteranno le serate dell’evento.