Categoria: CALABRIAFoto Reggio CalabriaGalleryNEWSREGGIO CALABRIA

A Reggio Calabria l’attività didattica “chiccolino: dal seme al grano”

Chiccolino: dal seme al grano- il percorso del grano dalla semina al pane. È stata questa l’attività didattica progettata da Giovanna Crucitti e l’ass. culturale Preludi in collaborazione con la Comunità dell’Apprendimento della Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica. Un percorso multidisciplinare organizzato per i bambini della Scuola per l’infanzia “L’Albero Azzurro” di Reggio Calabria durante l’anno scolastico 2015/2016. Scuola sempre pronta ad accogliere progetti che riguardano l’educazione alimentare e la salvaguardia ambientale. Il progetto prevedeva una serie di attività in aula con lezioni teoriche sulla conoscenza del grano, sulle fasi di germogliazione e maturazione, sulla molitura fino alla trasformazione in farina. I piccoli apprendisti sono stati protagonisti anche di laboratori pratici-manuali legati alla semina e raccolta, alla panificazione e alla cottura del pane, alla preparazione di dolcetti per la merenda. Un ciclo di laboratori orientati all’educazione alimentare e finalizzati all’acquisizione di corrette abitudini alimentari e un positivo approccio con il cibo. Durante il percorso didattico sono stati coinvolti anche i genitori che, con i suggerimenti della tecnologa alimentare Futura Sartiano, hanno potuto approfondire i temi per “una spesa corretta e senza sprechi” e il valore “dell’etichetta narrante”; una riflessione per sapersi orientare sulle proprietà nutritive degli alimenti. Il 30 giugno, con la mietitura del grano, si è conclusa la straordinaria esperienza ludico-didattica con la consapevolezza che l’esperienza diretta alimenta e rafforza l’apprendimento; con la consapevolezza che l’educazione alimentare insegna il valore della lentezza, il rispetto dei ritmi della natura e delle stagioni. Il progetto ha coinvolto 18 bambini in età compresa tra i 3 e i 5 anni che hanno ricevuto da Cristina Ciccone, fiduciaria della Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica, un meritato attestato per premiare la dedizione e l’impegno dimostrato. “Un doveroso ringraziamento a Niko, socio-panettiere e rappresentante della Comunità del grano in Aspromonte; a Donatella, custode di saperi tradizionali e rappresentante della Comunità dei cibi della memoria storica dell’area grecanica”, affermano gli organizzatori.

[galleria link = colonne “file” = “4” IDS = “431060,431059,431058,431057”]

Articoli recenti

Messina: domani la presentazione del Fotogramma D’Oro

Messina: si svolgerà domani, presso la sala professori del COSPECS, una conferenza stampa per la presentazione della 51esima edizione del…

19 Maggio 2019 23:02

Il calabrese Iaquinta primo nella Carrera Cup Italia

Il weekend in riva all’Adriatico si conclude con il calabrese Simone Iaquinta che alza al cielo di Misano il trofeo…

19 Maggio 2019 22:46

Migranti: è caos in Sicilia. I clandestini della Sea Watch scendono dalla nave senza l’autorizzazione di Salvini: “denuncio tutti”

Migranti, è caos in Sicilia. Sequestrata dalla Guardia di Finanza la nave Sea Watch, i clandestini vengono fatti scendere senza…

19 Maggio 2019 22:24

Mare inquinato a Reggio Calabria, Occhipinti: “intervenire subito per non compromettere la stagione estiva”

Mare inquinato a Reggio Calabria, Occhipinti: "l’estate sta per arrivare e, puntualmente come ogni anno, si ripropone il problema dell’inquinamento…

19 Maggio 2019 22:06

Serie C, ecco i risultati dei playoff e dei playout: male la squadra di Berlusconi, sconfitta per il Catanzaro

Playoff e playout Serie C: ecco i risultati, male la squadra di Berlusconi, sconfitta per il Catanzaro. Il 22 la gare…

19 Maggio 2019 21:55

Reggio Calabria, rapina a mano armata a nota stazione di servizio della città: titolare massacrato di botte [LIVE]

Reggio Calabria, terrore ad Archi nella serata di Domenica: violenta rapina a mano armata alla stazione di servizio della Esso…

19 Maggio 2019 21:40