Serie A, sarà un Crotone “Made in Calabria”: per l’allenatore brusca virata su Gattuso

Gennaro Gattuso verso il Crotone: sarà lui il nuovo mister dei calabresi in serie A?

LaPresse/RobertoCappello

LaPresse/RobertoCappello

Con ogni probabilità sarà Gennaro Gattuso, 38 anni di Corigliano Calabro, il nuovo allenatore del Crotone: la dirigenza rossoblù ha scelto il mister calabrese per il primo storico anno di serie A. Una scelta non solo di cuore, ma anche tecnica: “Ringhio”, infatti, dopo le brevi esperienze con Sion, Palermo e OFI Creta, ha traghettato il Pisa ad una fantastica promozione in serie B, e dopo il successo di ieri sul campo del Foggia (la partita è finita 1-1, all’andata il Pisa aveva vinto 4-2), ha annunciato il suo addio.

Calabrese doc, Gattuso è uno degli eroi dell’Italia Campione del Mondo nel 2006, ha vinto 2 Champions League con il Milan (2003 e 2007) e due scudetti sempre con il Milan (2004 e 2011). Una delle bandiere più gloriose di sempre per il Milan, ha vestito la maglia rossonera per 13 stagioni consecutive dal 1999 al 2012, per un totale di 468 presenze e 11 reti in gare ufficiali. Con la Nazionale italiana, invece, 73 presenze e una rete.

Adesso il Crotone ha virato bruscamente su Gattuso per scegliere il prossimo allenatore della serie A. Dopo le piste Zeman, Zenga, De Zerbi (queste ultime due ancora valide), la vittoria del Pisa ai playoff di Lega Pro avrebbe ulteriormente avvicinato Gattuso (di cui s’era già parlato) ai pitagorici, e l’addio del tecnico al Pisa lascia immaginare un imminente annuncio, in settimana, per quella che è rimasta praticamente l’unica (o quasi) panchina di serie A ancora orfana del proprio mister per la prossima stagione.