Rissa tra migranti a Rosarno, il Carabiniere che ha sparato è ferito

Copia di San Ferdinando immigrati 07--330x185E’ stato ferito dalla vittima con un coltello, il carabiniere che ha ucciso un uomo all’interno della tendopoli che ospita gli extracomunitari a San Ferdinando, vicino a Rosarno, nel reggino. Da qui la reazione del militare che ha sparato un colpo con la pistola d’ordinanza. Il migrante e’ morto sul colpo. Le condizioni del carabiniere, intervenuto con un collega in seguito a una lite scoppiata nel campo fra due persone, non sarebbero gravi.