Rimodulazione del “Decreto Reggio”: soddisfazione del circolo Pd di Pellaro

rimodulazione decreto reggio conferenza (1)“Abbiamo avuto modo di esaminare la proposta di rimodulazione del “Decreto Reggio “ illustrata dal sindaco nella conferenza stampa del 22 giugno u.s.. Con grande piacere abbiamo rilevato come le opere proposte vadano nel senso di un miglioramento dei servizi,di una riqualificazione del tessuto urbano che garantirà, accanto ai risultati già conseguiti e con la realizzazione di quanto previsto con il “patto per Reggio” un aspetto, una vivibilità ed un decoro che fino ad un anno e mezzo fa’ sembrava impensabile che si potesse raggiungere in così breve”, scrive in una nota Paolo Scudo, segretario del Pd di Pellaro. “Con grande soddisfazione – prosegue- rileviamo che, oltre agli interventi di tipo generale che riguarderanno la viabilità, la rete idrica,la rete fognaria , specificamente, per la ex XV circoscrizione (Pellaro), sono stati previsti la realizzazione del teatro, della piscina ed il rifacimento del vecchio Municipio, tutte proposte, che ( accanto a molte altre, di cui speriamo si possa in futuro discutere ), nel corso degli anni, come facilmente documentabile, sono state portate all’attenzione delle passate amministrazioni, fino a trovare oggi, finalmente, l’attenzione dovuta. Ci auguriamo che, dopo l’approvazione da parte del Consiglio Comunale, la realizzazione possa procedere senza ritardi e senza intoppi, ad ulteriore conferma di un modo diverso di amministrare e di gestire la cosa pubblica“, conclude.