Regione Calabria, il 30 giugno scadono i termini per le domande di interventi compensativi

regione calabriaIl Consigliere Delegato all’ Agricoltura Mauro D’Acri – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – comunica che il prossimo trenta giugno scadranno i termini per la presentazione delle domande di Interventi Compensativi per danni alla produzione castani, causati dalla infestazione di “dryocosmus kuriphilus” (cinipide galligeno). Possono beneficiare degli interventi tutte le imprese agricole singole o associate, iscritte alla Ccia. I documenti utili per le domande sono disponibili sul sito del dipartimento regionale “Agricoltura” e negli uffici regionali. A tal proposito, il Dipartimento chiede la collaborazione delle Associazioni di categoria perché sensibilizzino i propri iscritti.