Reggio Calabria, uomo arrestato per detenzione e spaccio di droga

arresti-manetteNella giornata di ieri a Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione Modena, unitamente a personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria e Stazione Gallico, hanno tratto in arresto C.M., di anni 48 da Reggio Calabria, e CHINDEMI Pasquale, di anni 51 da Reggio Calabria, già noto alle FF.OO., entrambi per il reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente poiché, seguito perquisizione domiciliare, venivano trovati in possesso di nr. 157 piante di “cannabis indica”, di altezza compresa tra 20 e 200 cm, coltivate all’interno di due serre artigianali costruite in un appezzamento di terreno di loro proprietà.