Reggio Calabria piange il prof. Domenico Aloi: domani la camera ardente alla Provincia e i funerali

Reggio Calabria, è morto il prof. Domenico Aloi

domenico aloi (2)E’ morto oggi a Reggio Calabria il prof. Domenico Aloi, noto come Mimmo, storica figura reggina impegnata nel sociale, nella politica e nello sport. Aveva quasi 90 anni. Consigliere Provinciale dal 1975 al 1990, è stato anche per un decennio Consigliere Comunale e Presidente dell’ENAL Caccia per 50 anni, oltre che componente della Giunta Regionale del CONI. Stimato e apprezzato per il suo impegno sociale e cittadino, il prof. Aloi continuerà a vivere nel ricordo di una città che non dimenticherà le sue attività: il Presidente della Provincia Giuseppe Raffa ha voluto realizzare la camera ardente presso Palazzo Foti (piazza Italia, sede della Provincia) dove verrà esposta la salma presso la Sala Consiliare a partire dalle ore 10 di domani, mercoledì 8 Giugno. I funerali si svolgeranno sempre domani alle ore 16 presso la Chiesa parrocchiale di San Brunello.

La Redazione di StrettoWeb, l’editore Fabrizio Spinelli e il Direttore Peppe Caridi si stringono intorno al dolore della famiglia ed esprimono le più sentite condoglianze ai parenti e agli amici del prof. Aloi, in modo particolare al figlio Antonino e al nipote Domenico.