Reggio Calabria: Mimmo Cavallaro in concerto a sostegno della Carta dei diritti dei lavoratori

mimmocavallaro“Il ” Tour dei diriti “ per la raccolta firme per la proposta di legge popolare sulla “Carta dei diritti universali per il lavoro”, presentata anche Bruxelles lo scorso 4 maggio dal segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, fa tappa domenica 19 giugno a Reggio Calabria. Testimonial dell’iniziativa promossa dalla Cgil è Mimmo Cavallaro che si esibirà in concerto in Viale Zerbi (bei pressi dela stazione Lido) dalle ore 21.30″. Lo afferma in una nota la Segreteria Confederale CGIL Reggio Calabria – Locri

“La Cgil con la raccolta firme iniziata il 9 aprile con lo slogan  “E’ tua firmala!” propone un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, volto ad estendere i diritti a chi non ne ha e a riscriverli per tutti. La tutela e il riconoscimento della dignità e dei diritti di tutti i lavoratori è alla base dell’iniziativa che il sindacato sta portando avanti”.

“La sfida lanciata dalla Cgil è quella di riscrivere un diritto del lavoro che si basi sul rispetto della persona,  fondato sul diritto alla dignità, alla libertà e alla giustizia per tutti coloro che popolano il mondo del lavoro, riducendo la frammentazione che si è creata attraverso la precarietà e le tante forme contrattuali che sono state via via introdotte da  riforme normative sempre più punitive e lesive per la parte debole, il lavoratore, nel rapporto di lavoro”. 

“La Cgil invita tutti coloro che auspicano ad un cambiamento e credono nei valori d’inclusione, coesione, partecipazione e democrazia scolpiti nell’articolato del progetto di legge,  a sostenere con la propria firma la proposta di legge a partire dalle ore 19 quando si aprirà il confronto sui temi della Carta dei diritti universali del lavoro”.