Reggio Calabria, Marziale ha ricevuto una delegazione dell’Associazione Sociologi Italiani

Garante e sociologiIl Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha ricevuto questa mattina a Palazzo Campanella una delegazione dell’Associazione Sociologi Italiani, guidata dal presidente nazionale Antonio Latella e composta dai vicepresidenti Maria Rita Mallamaci e Carmelo Caridi, dalla segretaria Annamaria Bruzzese e dal portavoce Fulvio d’Ascola. Nel corso dell’incontro, al Garante è stata partecipata la decisione del direttivo nazionale dell’Asi di nominarlo Presidente onorario, omaggiandolo di una targa e consegnandogli la tessera di socio. “Siamo qui – ha detto il presidente Antonio Latella – per offrire la disponibilità dell’Associazione ad affrontare in sinergia le problematiche relative al compito che il Garante porta egregiamente avanti sul territorio. Siamo lieti di averti come nostro Presidente onorario, certi che assieme possiamo fare  un buon lavoro a difesa degli interessi dei minori”. “Al di là di ogni intuibile commozione per il riconoscimento – ha spiegato da parte sua Marziale – , registro con favore che un’equipe di persone specializzate nello studio della società e dei problemi dei più piccoli nella società abbia palesato al Garante la volontà di collaborare per migliorare la qualità della vita di ogni bambino. Una collaborazione che reputo fondamentale ed imprescindibile perchè la tutela dei minori, oggi molto articolata e complessa, ha bisogno di consapevolezza e specializzazione, peculiarità racchiuse nell’Associazione Sociologi Italiani”. Il Garante Marziale e il Presidente Latella  hanno stabilito a breve di istituire un tavolo tecnico per avviare collaborazioni sul territorio.