Reggio Calabria, Laganà (Gd): “riattivate le fermate nella zona Sud, in prima linea per potenziare il sistema di collegamento dell’area Metropolitana”

trenitalia“Il tema dell’isolamento del nostro territorio è sempre stato uno dei problemi che ha visto il Partito Democratico e le nuove generazioni in generale in prima linea per risolvere in modo definitivo un dramma che crea un vero e proprio disagio per l’intera popolazione“:  queste le dichiarazioni di Francesco Laganà coordinatore della segreteria regionale dei Giovani Democratici della Calabria che afferma: “il mantenimento delle fermate da parte di Trenitalia previste nel periodo invernale nelle stazioni ferroviarie di Omeca, Pellaro, Bocale, Lazzaro e Saline Joniche è certamente una buona notizia alla luce soprattutto dell’importanza utenza che queste realtà di riferimento hanno nel periodo estivo”. “Da parte del Sindaco Giuseppe Falcomatà e del gruppo del Pd al comune di Reggio Calabria una linea chiara e netta che con la costituzione della città Metropolitana dovrà potenziare tutta la rete dei collegamenti per rendere il nostro territorio appetibile a tutti coloro i quali scelgono le bellezze del Mediterraneo ed i nostri paesaggi per trascorrere del tempo queste le parole di Francesco Laganà dei Giovani Democratici della Calabria”, conclude.