Reggio Calabria: domani riprenderanno i lavori sul Corso Garibaldi, Confcommercio annulla il sit in di protesta

reggio lavori corso garibaldi (2)Dopo il blocco del cantiere lato Museo da parte della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici della Calabria, domani mattina ripartiranno i lavori. L’assessore comunale alla Pubblica Sicurezza e Legalità, Giovanni Muraca, in rappresentanza dell’Amministrazione ha parzialmente accolto le richieste fatte dagli imprenditori durante l’incontro organizzato dalla Confcommercio per discutere le strategie da adottare in merito all’ennesimo stop. I commercianti di Corso Garibaldi esausti, moralmente ed economicamente, e pronti a far sentire la loro voce in merito alla mancanza di chiarezza su un percorso di lavoro che ha letteralmente devastato il salotto buono della città avevano chiesto all’assessore Muraca, e con la mediazione del Direttore della Confcommercio, Marisa Lanucara, la ripresa dei lavori o in alternativa il ripristino della careggiata fino alla ripresa effettiva dei lavori.

La soluzione adottata dall’amministrazione comunale e comunicata in tarda mattinata al Presidente di Confcommercio Giovanni Santoro, va verso la ripresa dei lavori. Già domani mattina sarà messa in sicurezza la careggiata e anche i marciapiedi saranno interessati dai lavori. Di conseguenza la Confcommercio ha annullato il sit in di protesta previsto per questo pomeriggio davanti al Museo Archeologico della Magna Grecia.

La Confcommercio reggina continuerà a vigilare sulla tempistica dei lavori e ringrazia la Digos per la disponibilità dimostrata e l’assessore Giovanni Muraca che ha capito le difficoltà degli esercenti e dimostrato, ancora una volta, di essere al fianco degli operatori commerciali della città.