Reggio Calabria: degrado ed incuria in Piazza della Pace, lo sdegno del PCdi [FOTO]

Piazza Pace (4)“La pesante condizione di abbandono, incuria e sporcizia nella quale versa Piazza della Pace rappresenta il tragico paradigma e la drammatica fotografia dell’odierno stato comatoso della nostra città ascrivibile unicamente alla palese inadeguatezza amministrativa della giunta Falcomatà. Piazza della Pace, la storica piazzetta che si trova alle spalle della curva sud dello stadio comunale, è un luogo molto frequentato, in tutte le stagioni, da cittadini e famiglie che, ob torto collo, nell’assoluto deserto di spazi e luoghi di aggregazione per bimbi, giovani e anziani, si accontentano di trascorrere un pò di tempo in una realtà oscena caratterizzata da panchine divelte e sgangherate, sedicenti aiuole che sarebbe meglio definire campi di patate, nonché cumuli di spazzatura che evidenziano la totale e atavica assenza di qualsiasi intervento di pulizia e raccolta di rifiuti”, scrive in una nota Ivan Tripodi, segretario cittadino del PCdi. “Insomma -prosegue- un disastro ambientale con seri rischi per l’incolumità igienico-sanitaria dei tanti frequentatori di Piazza della Pace. Un gruppo di cittadini, esausti e nauseati per l’odierna inaccettabile situazione di degrado e trascuratezza della piazza, ci ha sollecitato ad intervenire pubblicamente per denunciare la totale assenza e l’ingiustificabile lassismo, anche in questo punto strategico della città, dell’amministrazione comunale guidata da Falcomatà. Le immagini allegate parlano da sole e non necessiterebbero di alcun ulteriore commento. Alla faccia degli inutili e vuoti slogan del sindaco Falcomatà e dell’assessore all’ambiente Zimbalatti detto Zimba tendenti a raccontare una città che non esiste, la realtà concreta di Reggio, a partire da Piazza della Pace, è caratterizzata da una condizione di grave trascuratezza e colpevole sciatteria da imputare inequivocabilmente alla fallimentare giunta comunale. Altro che bella e gentile, oggi Reggio è, purtroppo, brutta, sporca e abbandonata“, conclude.