Reggio Calabria, Castorina: “Patti per il Sud la nostra grande occasione”

palazzo san giorgio1“Patto per Reggio Città Metropolitana e Patto per la Calabria. Il 13 giugno al Teatro Cilea si coagulano le speranze per il rilancio socioeconomico del nostro territorio. Ascolteremo con attenzione i contenuti delle iniziative concertate grazie all’ottima interlocuzione con il Governo e daremo vita ad un grande progetto integrato di sviluppo da mettere in campo con l’avvio della Città Metropolitana”. E’ quanto dichiara in una nota il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale Antonino Castorina. I progetti finanziati dal Governo - ha aggiunto Castorina - sono un ottimo segnale per il nostro territorio. L’attenzione dimostrata nei confronti di Reggio Calabria è la perfetta base per la costruzione di una piattaforma di opere pubbliche e servizi da rilanciare in ottica metropolitana. Non è un caso se la nostra Città sia stata la prima a firmare in tutta Italia. D’altra parte la gestione illuminata del Sindaco Falcomatà, che ha voluto condividere con tutti i Sindaci della Città Metropolitana i progetti di sviluppo previsti per il territorio, segnano un modus operandi improntato all’ascolto ed alla cooperazione che ritengo sia essenziale per il rilancio del comprensorio metropolitano”. “Parliamo di opere concrete, di progetti strategici, non un libro dei sogni ma una sfida operativa che investirà il comprensorio metropolitano che sarà al centro dei programmi di sviluppo dell’intero meridione. Parola d’ordine: ripartire da sud, concretamente. Parliamo delle infrastrutture per il rilancio culturale e sportivo, per i collegamenti e i trasporti, per riqualificazione dei borghi, dei nostri splendidi tratti costieri, per la sicurezza, per la formazione, per il paesaggio, per la tutela ambientale e per la valorizzazione del territorio in ottica turistica. Finalmente una ricetta concreta che guardi alle reali esigenze della città e del suo hinterland. La buona politica al servizio dei cittadini”.