Reggio Calabria, Castorina: “la nuova Piazza del Popolo rilancerà l’intera zona nord della città”

Piazza del Popolo (2)Il progetto della nuova Piazza del Popolo riprende quota grazie alla lungimiranza del Sindaco Falcomatà. Il primo Cittadino ha dimostrato attraverso la visione strategica proposta con la rimodulazione delle opere del Decreto Reggio, integrata con i progetti previsti nel Patto per Reggio Calabria, di avere le idee ben chiare sulle linee di sviluppo che segneranno il futuro della nostra Città“. E’ quanto dichiara in una nota il Capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale Antonino Castorina.

Ma per comprendere bene la reale portata del risultato prodotto dal Sindaco e dall’intera Amministrazione – prosegue la nota di Castorina – è bene ricordare che fino ad appena qualche mese fa il flusso dei fondi previsti nell’ambito delle leggi speciali del Decreto Reggio era completamente bloccato, impantanato in una melassa di contenziosi ed arretrati, che ne arrestavano di fatto gli effetti benefici sul nostro territorio. Il merito, che imputato principalmente al Sindaco, è stato quello di aver sbloccato questa situazione di stallo, dovuta evidentemente alle gestioni scriteriate del passato, facendo leva sulla nuova credibilità acquisita dalla nostra Città sul piano nazionale, con la ferma intenzione di riaprire i rubinetti romani e far ripartire il complesso delle opere pubbliche secondo il nuovo progetto di sviluppo strategico proposto da questa amministrazione”. 

“L’idea complessiva è molto chiara: partiamo dalle fondamenta, rilanciamo i servizi, pensiamo prima ad investimenti su opere essenziali che avranno una ricaduta strutturale sull’economia cittadina. La riqualificazione di tutte le arterie stradali, i ponti di collegamento, il recupero del rapporto tra la città ed il mare, la riqualificazione di edifici di pregio come Villa Guarna, i finanziamenti per l’efficientemento energetico degli edifici privati ed in ultimo, grandi progetti strategici come appunto la riqualificazione di piazza del Popolo, una grande infrastruttura che si trasformerà nella principale agorà del zona nord della città, diventando un punto di riferimento non solo per il commercio al dettaglio, ma anche un luogo di svago e di incontro dove organizzare attività ludiche e culturali. E’ evidente come l’intenzione dell’Amministrazione sia quella di valorizzare tutte le aree della Città, integrandole in unica visione d’insieme. E’ questa la prospettiva strategica che Reggio attendeva da anni. Un obiettivo che la Giunta Falcomatà, stando ai fatti, ha già raggiunto a pieno”.