Reggio Calabria, al via la mostra commemorativa “Ricordi, Memorie ed eventi del 1916″ [FOTO]

È stata inaugurata questa mattina al Palazzo delle Poste di Via Miraglia a Reggio Calabria la Mostra Filatelica “Ricordi, Memorie ed Eventi del 1916″ in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale

Mostra UNUCI Poste RC42Questa mattina il Palazzo delle Poste di Via Miraglia a Reggio Calabria ha ospitato l’inaugurazione della mostra filatelica “Ricordi, Memorie ed Eventi del 1916″ organizzata dall’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia di Reggio Calabria. La mostra si inserisce nel programma degli eventi per la commemorazione del centenario della Prima Guerra Mondiale.
Il primo conflitto mondiale viene raccontato attraverso le testimonianze di militari e familiari che si spedivano lettere da e verso il fronte. Francobolli, monete, cartoline e lettere provenienti dalle collezioni private del ten. cav. Francesco De Benedetto e del cav. Antonino Cotrupi dell’UNUCI Reggio Calabria trovano temporaneo spazio nell’esposizione curata dalle Poste Centrali.
I francobolli esposti provengono da varie località geografiche e raffigurano l’Arciduca Francesco Ferdinando, il cui attentato scatenò il conflitto mondiale; l’effige di Francesco Giuseppe, Imperatore d’Austria e Re d’Ungheria e il ritratto di Carlo I suo successore; ancora è possibile ammirare l’effige di Pietro I Re della Serbia e quelli emessi a favore della Croce Rossa di vari paesi.
Particolari i francobolli tedeschi che rappresentano città, villaggi o monumenti all’interno di una cornice nera: la scelta è dovuta alla volontà di testimoniare il lutto per le colonie perdute. È possibile ammirare anche i francobolli emessi per gli eroi Guglielmo Marconi, Gabriele d’Annunzio, Cesare Battisti e molti altri.
Le cartoline rappresentano invece i monti in cui i soldati italiani hanno combattuto, come Montenegro, Monte Santo, Monte S. Gabriele, Montegrappa, Monte Gengio e Monte Sabatino.
Per l’occasione sono stati realizzati cartoline e annulli speciali, le cui rappresentazioni sono opere dell’artista reggino Alessandro Allegra, presente al taglio del nastro.
Gli eventi per il memoriale del centenario della Prima Guerra Mondiale proseguiranno nel pomeriggio di oggi, 7 maggio, presso la Chiesa San Giorgio al Corso – Tempio della Vittoria: alle 17.00 verrà celebrata la Santa Messa per i Caduti, alle 18.15 si terrà invece il convegno “Il Soldato italiano in Guerra: rapporto tra il Fronte e la Società” al cui tavolo sederanno il dr. Paolo Toscano, Capo redattore della Gazzetta del Sud di Reggio Calabria, Don Aldo Ripeti Cappellano militare della Scuola Allievi Carabinieri RC, il Gen. C.A. Rocco Panunzi Presidente nazionale UNUCI Roma, l’On.le Prof. Fortunato Aloi, la dott.ssa Mirella Marra direttrice dell’Archivio di Stato di Reggio e la dott.ssa Antonella De Lucia della soprintendenza Archivistica Beni Culturali Puglia.