Reggio Calabria: 300 giovanissimi parteciperanno a quattro giornate all’insegna dello sport

IMG_0003Quattro giornate all’insegna dello sport, della socialità e del divertimento. È quanto si prefiggono la FIT (Federazione Italiana Tennis) e il circolo Sport Village, promotori della ‘Fase di macro-area del Sud’ dedicata all’attività tecnico – promozionale dello sport per bambini dai 6 agli 11 anni.

E sono circa 300 i giovanissimi che per tutto il corso della manifestazione vivranno le bellezze delle città di Reggio Calabria e Villa San Giovanni e si dedicheranno ad una full immersion nel mondo del tennis. Provenienti da Calabria, Sicilia e Campania, i piccoli atleti hanno cominciato, proprio oggi con la cerimonia di apertura, la loro avventura.

Si tratta di una kermesse indirizzata sia alle scuole tennis delle regioni interessate e risultate già vincitrici delle precedenti selezioni, sia, per quanto riguarda l’ambito prettamente agonistico, alle rappresentative provinciali della FIT che si sono qualificate, appunto, per la fase inaugurale cui seguirà quella nazionale. A questa prenderanno poi parte le prime due qualificate dell’appuntamento nazionale che si tiene al circolo di Catona.  Un avvio allegro e colorato, quindi, che ha impegnato tutti i campi della struttura polivalente a nord di Reggio: una nuova generazione di tennisti che ha ravvivato il circolo con il tipico entusiasmo di chi comincia a comprendere il valore del sano agonismo e i messaggi propositivi e positivi insiti nello sport.  Entusiasmo ancor più evidente quando tutti i giovanissimi tennisti hanno appreso che un supporto ed un incoraggiamento  particolarmente gradito potrebbe arrivare dalla campionessa dal palmares invidiabile Roberta Vinci, di cui gli organizzatori hanno annunciato la probabile presenza entro la conclusione dell’evento.