Prima uscita stagionale per la Compagnia teatrale Extra oram di Straorino

IMG-20160512-WA0022La Extra Oram di Straorino è pronta ad interpretare la nuova commedia per l’estate 2016 e lo fa con un testo tra i più rinomati nel panorama teatrale: LA FORTUNA CON LA EFFE MAIUSCOLA di E.De Filippo e A.Curcio.

Giovanni Ruoppolo è un povero scrivano che tra mille difficoltà porta avanti la famiglia composta dalla moglie Cristina e il nipote Enricuccio. Gli viene proposto un affare dal giovane barone Sandrino che è pronto a pagare diecimila lire purché Giovanni lo riconosca come figlio, così che lui possa sposare la sua spasimante. Mentre Giovanni e Cristina sono via, Enricuccio riceve la visita del notaio Bagnulo che gli comunica la morte del benestante Federico Ruoppolo, fratello di Giovanni, il quale ha lasciato la sua immensa ricchezza proprio al fratello. Dal testamento però emerge una condizione: nel caso in cui Giovanni avesse un figlio legittimo, l’eredità passerebbe a lui.

La commedia teatrale, scritta in tre atti da Eduardo De Filippo e Armando Curcio nel 1942, andrà in scena giorno 16 giugno presso il cineteatro Odeon di Reggio Calabria ed è stata tradotta in vernacolo calabrese da Nicola Marra, che assieme alla regia di Francesco Camera promette di essere un altro bel successo della ormai affermata compagnia teatrale amatoriale Extra Oram.