‘Ndrangheta, storico arresto Fazzalari. Raffa: “vittoria dello Stato”

carabinieri bunker“L’arresto del latitante Ernesto Fazzolari è un’ulteriore vittoria dello Stato nella lotta contro il crimine organizzato che è una delle cause del mancato sviluppo della nostra terra”. Il presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, esprime compiacimento per l’attività dei carabinieri del colonnello Lorenzo Falferi che hanno catturato un pericoloso personaggio alla macchia da vent’anni. “Con la brillante operazione- dice ancora Raffa - è stato assicurato alla giustizia un uomo condannato all’ergastolo per fatti riconducibili ad una delle più sanguinarie faide, quella di Taurianova, che hanno interessato la provincia reggina nello scorso secolo. Ai carabinieri va il merito di aver liberato il territorio pianegiano da un’ingombrante presenza che in tutti questi anni, tra paura ed omertà, avrebbe condizionato la vita democratica di un tratto di territorio alle prese con grosse difficoltà socio-economiche. Con quest’arresto la ‘ndrangheta esce ulteriormente indebolita, ma nessuno – cittadini, forze dell’ordine, istituzioni e forze sociali – può abbassare la guardia pensando di aver sconfitto l’organizzazione criminale più potente d’Europa”.