‘Ndrangheta: 40enne arrestato contiguo alla cosca di “Molè”

carabinieriNella giornata di ieri a in Gioia Tauro, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto Modafferi Ernesto, di anni 40 da Gioia Tauro, ritenuto contiguo alla cosca di ‘ndrangheta “Molè”, per il reato di furto aggravato poiché, a seguito di controllo da parte dei militari operanti presso l’esercizio commerciale da lui gestito e di proprietà della madre, veniva accertata la presenza di un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica, by-passando il misuratore di energia elettrica.