Naufragio Concordia: confermata la condanna a 16 anni per Schettino

Naufragio Concordia: nel processo d’appello in Toscana si sono sentite più nette le critiche della difesa agli ufficiali della nave

SCHETTINO, RECUPERO RELITTO PROVA MIE SCELTE GIUSTEConfermata la condanna a 16 anni di reclusione per il naufragio della Concordia a Francesco Schettino, l’ex comandante della nave. Lo ha deciso la corte d’appello di Firenze. Nel processo d’appello in Toscana si sono sentite più nette le critiche della difesa agli ufficiali della nave, che non lo avrebbero supportato adeguatamente in plancia, tra cui Ciro Ambrosio, Silvia Coronica, il cartografo Simone Canessa.