Meteo Reggio Calabria e Messina: inizia l’ondata di maltempo nello Stretto, forti temporali per 5 giorni

Meteo Reggio Calabria e Messina: gli ultimi aggiornamenti di tutti i centri di calcolo hanno confermato l’entità del maltempo per le prossime ore, soprattutto nella Sicilia nord/orientale dove si verificheranno i fenomeni più estremi

fulminiMeteo Reggio Calabria e Messina-Il Sud Italia s’è risvegliato stamattina con condizioni meteorologiche tipiche più dell’autunno che dell’estate: cieli nuvolosi o coperti, piogge sparse, temperature molto fresche. Ancora adesso, in pieno giorno, Messina e Reggio Calabria sono a +21°C, Catanzaro a +20°C, mentre al Centro/Nord splende il sole e fa caldo. Nel corso della giornata al Sud aumenteranno le nubi e si intensificherà il maltempo con forti temporali soprattutto nelle zone centro/settentrionali della Sicilia. La situazione peggiorerà nella giornata di domani: nel basso Tirreno tra Calabria e Sicilia, ci saranno circa 15°C in meno con forti piogge, temporali e temperature appena superiori ai +20°C in pieno giorno, come se fossimo in autunno. Questa situazione è provocata da una goccia fredda posizionata proprio sulla Sicilia, che alimenta il maltempo di queste ore al Sud, determinando tra oggi pomeriggio e domenica una forte recrudescenza dei fenomeni perturbati su tutte le Regioni meridionali, con forti temporali che si susseguiranno ogni giorno in modo particolare nelle ore pomeridiane, ma non solo. Gli ultimi aggiornamenti di tutti i centri di calcolo hanno confermato l’entità del maltempo per le prossime ore, soprattutto nella Sicilia nord/orientale, in provincia di Messina, dove si verificheranno i fenomeni più estremi.