Messina, un detenuto si suicida nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto

Un uomo, trasferito da Palermo al carcere di Barcellona Pozzo di Gotto a inizio mese, si è tolto la vita. A darne notizia il Sappe

doppio_suicidioUn detenuto si è tolto la vita nell’ex ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, a Messina. Era stato trasferito nel nuovo carcere a inizio mese e il suo suicidio è stato un fulmine a ciel sereno: il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria, ha reso noto che l’uomo era un soggetto tranquillo, sereno, sorridente. Eppure molto solo: non parlava spesso con i familiari e non riceveva spesso visite. Aveva espresso il desiderio di essere trasferito in una comunità a Catania ma la sua situazione giuridica non lo permetteva. Ancora un esempio delle grosse difficoltà del sistema penitenziario italiano.