Messina, siglato il protocollo “CO. VI. – Coworking Villafranca”

Siglato il protocollo “Co. Vi. – Coworking Villafranca” per la prima realtà di coworking nel comprensorio messinese

universita-messina_4_3Siglato il protocollo per l’avvio del progetto “Co.Vi.- Coworking Villafranca” classificatosi tra i primi posti su oltre un centinaio di comuni partecipanti in tutta Italia all’Avviso pubblico “Meet Young Cities” promosso dall’Anci, dall‘Ifel e dall’Ang, e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale.
Visto il dirompente impatto sociale e culturale, scaturente dall’implementazione del progetto “Co.Vi” sul territorio, è stata convocata una conferenza stampa/convegno in data 10 giugno 2016 alle ore 10.00 presso la Sala dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti Università degli Studi di Messina, in previsione di illustrare alle istituzioni locali, ma soprattutto alla cittadinanza e ai giovani la relatà dei coworking e le opportunità derivanti dall’avvio del progetto. Ad intervenire alla conferenza stampa il capofila del progetto e Sindaco del Comune di Villafranca Tirrena, Matteo De Marco e i referenti della partnership di progetto: Dario Caroniti, Presidente C.O.P. – Centro Orientamento e Placement dell’Ateneo Messinese, Nino Costa, Presidente onorario Associazione di volontariato Villafranca Giovane, Carmelo Lembo, Presidente Associazione Bios, e Giovanni Ammendolia, Presidente della Soc. Coop. Soc. Azione Sociale.
All’incontro saranno inoltre presenti: Giacomo D’Arrigo, Direttore generale dell’ANG – Agenzia Nazionale per i Giovani, che illustrerà le opportunità derivanti dal Programma Erasmus+: Youth e infine, i rappresentanti dei partner esterni: Francesco De Domenico, Presidente della BCC Antonello di Messina e Debora Colicchia, Presidente di LegaCoop Messina.