Messina: mancato rispetto dei tempi di guida imposti per gli autotrasportatori, 5 patenti ritirate

polizia stradaleI servizi straordinari effettuati dalla Polizia Stradale nella giornata del 22 giugno scorso presso la barriera autostradale Messina Sud hanno evidenziato il frequente mancato rispetto dei tempi di guida imposti dal reg. Ue 561/2006, norma volta a tutelare la sicurezza e l’incolumità di chi viaggia e che prescrive ai conducenti professionali di mettersi alla guida dei rispettivi veicoli attenendosi a delle prefissate tabelle di marcia e tempi di riposo. 20 le infrazioni rilevate dai poliziotti relative ai tempi di guida degli autotrasportatori, 5 le patenti ritirate. I poliziotti hanno in diversi casi constatato che la carta del conducente non risultava inserita nel cronotachigrafo. In altri, veniva utilizzata la carta del conducente di un altro autista ovviamente non presente al controllo. Le conseguenti sanzioni amministrative per tali condotte vanno da 848 a 1996,00 euro e prevedono inoltre la decurtazione di 10 punti dalla patente, oltre al ritiro della carta del conducente indebitamente utilizzata.