Messina, lunedì si terrá il saggio di fine anno di Tangoterapia con i ragazzi del centro “Camelot”

Il percorso riabilitativo di tangoterapia è stato reso possibile grazie all’apporto volontario di Daniel La Marca, Maestro di tango argentino/tangoterapia, della Psicologa Maria Grazia Maggio, della Psicologa Grazia Oppedisano, della Pedagogista Daniela Zuco e della Psicologa Giovanna Testini

Camelot 3Il Centro diurno “CAMELOT”, in collaborazione con l’Associazione O.N.A.P.S.A e con l’ASD NONSOLOTANGO, è lieto di comunicare che lunedí 13 giugno, alle ore 10:00, presso la sede del Centro Diurno, situata in Messina, Viale Giostra, Cittadella Sanitaria “Lorenzo Mandalari”, nel salone “Il Trionfo dei Cavalieri”, si terrá il saggio di fine anno di Tangoterapia con i ragazzi del centro. Il percorso riabilitativo di tangoterapia è stato reso possibile grazie all’apporto volontario di Daniel La Marca, Maestro di tango argentino/tangoterapia, della Psicologa Maria Grazia Maggio, della Psicologa Grazia Oppedisano, della Pedagogista Daniela Zuco e della Psicologa Giovanna Testini. Supervisori dell’attivitá sono state la dott.ssa Maria Celeste Celi, la psicoterapeuta Elisabetta Rizzo ed il Dott. Matteo Allone, responsabile del centro diurno. Il Corso, con incontri a cadenza settimanale e con moduli diversi, dedicati al ballo del tango e alla pratica terapeutica, ha favorito l’integrazione e la socializzazione. I soggetti hanno mostrato interesse e dopo una rima fase di naturale inibizione hanno partecipato con entusiasmo a tutte le fasi, imparando a gestire le reazioni e i movimenti per sincronizzarsi con il partner.