Messina, l’Associazione Culturale Portatori di San Francesco di Paola ha organizzato una serie di eventi socioculturali

L’Associazione Culturale Portatori di San Francesco di Paola – Messina ha organizzato una serie di eventi socioculturali e momenti di aggregazione, collocati temporalmente tra il 24/06 ed il 01/07 c.a., che intendono attualizzare la figura del Santo Protettore

San Francesco di Paola - MessinaIn occasione del VI° centenario della nascita di San Francesco di Paola, l’Associazione Culturale Portatori di San Francesco di Paola – Messina ha organizzato una serie di eventi socioculturali e momenti di aggregazione, collocati temporalmente tra il 24/06 ed il 01/07 c.a., che intendono attualizzare la figura del Santo Protettore in perpetuo di tutte le Genti di mare riscoprendo le tradizioni che da sempre legano indissolubilmente il rione della Parrocchia di Santa Maria dell’Arco con la figura del Predetto. Il mare, visto, dunque, nei suoi più svariati aspetti, in connubio con la Città di Messina sarà il filo conduttore degli eventi posti in essere dall’Organizzazione. Il 24/06 è stata inaugurata nell’androne di Palazzo Zanca, alla presenza della Presidente del Consiglio Comunale Sig.ra Emilia Barrile, una mostra fotografica ed iconografica posta in essere in collaborazione con la Confraternita di San Francesco di Paola di Messina, avente per tema le tradizioni legate alle processioni di San Francesco di Paola con particolare attenzione ad eventi passati. Evento clou del programma sarà il convegno che si terrà venerdì 01/07, dalle ore 16:00, presso il Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca dal titolo “Dal 1416 al 2016, lo Stretto di Messina in seicento anni di storia, tra fede, tradizioni e prospettive future.”

In qualità di relatori interverranno:

Arch. Antonino Principato, Storico (La Città di Messina nel 1400);

Ing. Francesco Di Sarcina, Segretario Generale Autorità Portuale di Messina (Evoluzione mercato croceristico);

Dott. Giacomo Sorrenti, Presidente del C.I.D. di Messina (Con San Francesco di Paola lo Stretto di Messina nel mondo, opere pittoriche del miracolo dello Stretto);

Prof. Giuseppe Caridi, Docente Universitario storia contemporanea (Passaggio dello Stretto di San Francesco di Paola, tra agiografia e realtà storica);

C.V. Nazareno Laganà, Comandante Guardia Costiera di Messina (La sicurezza nella navigazione dello Stretto);

Ing. Vincenzo Franza, Amministratore Delegato Gruppo Caronte & Tourist (Prospettive sviluppo economico nell’area dello Stretto di Messina).

Il calendario degli appuntamenti si concluderà domenica 03/07, alle ore 18:30, con una Celebrazione Eucaristica presso il Monumento ai Caduti della Batteria MASOTTO, organizzata in collaborazione con la Confraternita di San Francesco di Paola di Messina. A seguire deposizione in mare di una corona in onore dei Caduti durante la quale il trombettiere della Banda della Brigata “Aosta” eseguirà il silenzio d’ordinanza.