Messina, la Festa Europea della Musica è stata un successo

Vasta partecipazione della cittadinanza: tanti artisti, non soltanto di Messina, hanno contribuito alla realizzazione dell’iniziativa

festa della musica messinaUn autentico successo: l’Amministrazione cittadina, tramite l’assessorato alla Cultura, ha espresso soddisfazione a margine della Festa Europea della Musica, un’iniziativa che ha coinvolto – a Messina – tanti cittadini nelle piazze principali, soprattutto nell’area pedonale varata nei pressi del Duomo e in piazza Unione Europea. All’evento, curato dal direttore artistico, Matteo Pappalardo, hanno aderito la Confcommercio, gli Ordini professionali degli architetti, avvocati, commercialisti, la Fondazione architetti del Mediterraneo di Messina e le associazioni musicali Filarmonica Laudamo e Bellini. L’evento ha visto la partecipazione della banda musicale della Brigata Aosta, che nella prima mattinata ha tenuto un piccolo concerto di benvenuto ai crocieristi della MSC Poesia, per poi recarsi al carcere di Gazzi. Fra gli altri artisti coinvolti, Gianluca Rando,  il Giovanni Renzo Piano trio, Luciano Troja & Rosalba Lazzarotto, i musicisti del Vittorio Emanuele accompagnati dal soprano Felicia Bongiovanni, il  Nat Minutoli quartet, Basiliscus P, La Stanza della Nonna e  i Ka Jah City. Anche le scuole hanno partecipato all’iniziativa, con gli spettacoli musicali imbastiti dal Seguenza e dall’Istituto Villa Lina.