Messina, la discarica all’aperto del Torrente Trapani ignorata da Messinambiente

Il Torrente Trapani di Messina si sta trasformando in una discarica all’aperto: sulla strada materassi, sedie e pannelli di legno

rifiuti suppellettili messinaCassonetti vuoti e strade piene di rifiuti: il modello di inciviltà standard per molte città del sud approda anche a Messina, nella zona molto trafficata del Torrente Trapani. Una discarica all’aperto che ospita l’esposizione di materassi, pannelli di legno, sedie, porte e rifiuti ingombranti vari che attendono di essere trasferiti altrove.
L’autostop dei rifiuti però non funziona, perché Messinambiente di lì sembra non passare o comunque sembra ignorare la situazione. Sarà per gli stipendi non pagati, sarà per altre problematiche con cui la società deve fare i conti, intanto le strade restano sporche e l’immagine della città lentamente si deteriora.
(Foto d’archivio)