Messina, feci umane sulla Scalinata dell’Arte: l’ennesima vergogna

Altro affronto alla città dettato dall’incuria e dall’inciviltà: così Messina si trasforma in una fogna

scalinata montalto escrementiUn’offesa al decoro, alla civiltà e al paesaggio panoramico di Messina. Un insulto a chi punta sul turismo, a chi tenta di attrarre l’offerta crocieristica direzionandola all’interno del perimetro urbano. C’è tutto questo dietro le tracce di feci umane ritrovate sulle Scalinate che collegano Montalto a Cristo Re, nei pressi del santuario. E’ l’ennesimo segnale d’incuria di una città che non sa  più scommettere su se stessa, che si specchia nei pezzi di carta igienica abbandonati in spregio alla legge e alla buona educazione.

[foto tratta dai social-network]