Messina: erogate 100 visite di prevenzione gratuita per le patologie urologiche nell’uomo

Dott. Francesco MastroeniSu iniziativa della S.I.U. la Struttura Complessa di Urologia dell’ A. O. Papardo, diretta dal dott. Francesco Mastroeni, aderisce alla Campagna di prevenzione per la sensibilizzazione ed informazione sulle Patologie Urologiche nell’Uomo.
Il progetto di prevenzione, tenutosi nel mese di Giugno, ha visto l’erogazione di circa 100 visite gratuite, fuori l’orario lavorativo, effettuate nelle giornate precedentemente calendarizzate.
Il Dott. Mastroeni insieme a tutta l’equipe dell’Unità Operativa hanno effettuato valutazioni specialistiche sulla prevenzione delle patologie urologiche sia nell’ambito oncologico che funzionale dell’intero apparto genitourinario.
Attraverso il mese di prevenzione urologica, effettuato all’ospedale Papardo, sono state riscontrate per tempo patologie urologiche che tenute sotto controllo influiscono nell’aumento del benessere percepito e della qualità di vita del paziente.
Gli uomini pongono molta meno attenzione alla prevenzione di quanto non facciano le donne. La conseguenza di questo atteggiamento sono problemi di salute altrimenti evitabili. A puntare i riflettori sull’argomento sono stati gli esperti della Società Italiana di Urologia (Siu), che evidenziano come solo il 10% degli uomini si sottoponga a controlli a scopo preventivo.
Fra i problemi più diffusi con cui si possono trovare a che fare è inclusa l’iperplasia prostatica benigna, un ingrossamento della prostata che colpisce 6 milioni di italiani causando disturbi urinari che minano la qualità della vita e la prostatite che colpisce invece 1 uomo su 4. Estremamente frequenti sono poi i calcoli urinari, problemi contro i quali la prevenzione rappresenta un’arma fondamentale. Infine, fra le patologie con cui hanno più spesso a che fare gli uomini sono inclusi il cancro della prostata, l’infertilità e la disfunzione erettile.