Messina, ennesima denuncia di Striscia: la Petyx in via Peculio Frumentario [VIDEO]

La collaboratrice, affiancata dal suo tenero bassotto, è tornata in riva allo Stretto per fare le pulci al Comune e all’Azienda Trasporti di Messina: nel mirino le “scale immobili”

stefania petyx messinaLa presenza di Stefania Petyx a Messina sta diventando una costante: l’inviata di Striscia la Notizia è tornata in riva allo Stretto per occuparsi delle “scale immobili” di via Peculio Frumentario, costate 800mila euro ai contribuenti e mai inaugurate, grazie al ping-pong di responsabilità e competenze fra Comune e Atm. Come ha raccontato la collaboratrice della popolare trasmissione televisiva condotta da Ficarra e Picone, l’esperto che avrebbe dovuto risolvere la questione – Carmelo Crisafulli, nominato nel dicembre 2013 dall’Azienda Trasporti – è andato in pensione e lo stallo si è protratto sino ai giorni nostri.