Lotta greco- romana: il reggino Antonino Comperatore campione regionale nei 55 chili

LottaDomenica 29 Maggio 2016 si sono svolti i Campionati Regionali Calabresi di Lotta Greco Romana riservati agli Atleti della classe Juniores e Seniores. La gara, indetta dal Maestro dello Sport Saverio Neri, Vicepresidente del Settore Lotta del Comitato Regionale Calabria FIJLKAM, ed organizzata dall’A.S.D. “S.G.S. Fortitudo 1903” di Reggio Calabria, presieduta dal Prof. Giuseppe Pellicone, si è svolta nel Palazzetto ‘’La Pagoda’’ di Reggio Cal, la Fortitudo 1903 R.C ha gareggiato con quattro atleti ’ Cadetti’’ nella classe superiore’ ’Juniores, ed uno stile diverso ,i lottatori della Fortitudo 1903 R.C. hanno voluto confrontarsi con atleti che praticano l’altro stile Greco- Romana, grazie alla loro abilità, grintosi, determinati ad affrontare l’esordio di questa prima gara, hanno conquistato un prezioso Titolo di Campione Regionale nei 55 Kg con Antonino COMPERATORE e tre medaglie di argento rispettivamente nei 55 Kg con Alessandro MEDURI nei 60 Kg con Gabriele Mallamace e negli 84 Kg Manuel Antonino CONDO’. Prosegue con molta intensità’ l’attività agonistica degli atleti della Fortitudo , i cui sono stati presenti a molte gare regionali e nazionali, trainati dal Maestro Demetrio Condo’ e dall’allenatore Piero Chirico, si allenano tutta la settimana alla palestra Comunale del Piazzale della Pace, che da oltre mezzo secolo, si sono allenati e si allenano intere generazioni di Atleti, molti dei quali oggi sono affermati professionisti nelle varie attività lavorative. È appena il caso di ricordare che, anche grazie ai loro successi, la Fortitudo 1903 è insignita della Stella d’Oro CONI al Merito Sportivo, della Medaglia d’Onore della FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), della Medaglia d’Onore della FIPE (Federazione Italina Pesistica) ed è l’unica tra tutte le Società Sportive Calabresi di tutte le Federazioni Sportive Nazionali ad essere decorata del Collare d’Oro CONI, la massima Onorificenza Sportiva.