L’iridata della spada Nicol Foietta atleta dell’anno

scherma2La schermitrice Nicol Foietta, campionessa mondiale di spada, si è aggiudicata il prestigioso premio di Atleta dell’Anno della sezione dei Veterani dello Sport di Pistoia, magistralmente guidata dalla presidentessa Francesca Bardelli. In seconda battuta da segnalare anche il riconoscimento all’Atleta Emergente, assegnato ad Andrea Innocenti, ciclista del Team Ballerini e campione italiano 2015. Gli altri premi sono andati ai dirigenti sportivi Patrizia Angeli e Renzo Corsini, al giornalista sportivo Maurizio Tintori e al Liceo Scientifico Salutati di Montecatini Terme per il lavoro effettuato verso i giovani e per il progetto legato allo Sport Etico realizzato con l’UNVS. Infine, ulteriori encomi sono stati riconosciuti a Nicolò Bonacchi e Giulia Gabrielleschi per meriti nella disciplina natatoria, Alessio Pacini per l’automobilismo. Rolando Galli sci, Niko Bassi bocce, e al giovanissimo fiorettista Niccolò Grani per la scherma. Nel corso della giornata sono stati inoltre ricordati, con una targa alla memoria, il vicepresidente dei Veterani della sezione di Pistoia Giovanni Giandonati e il tesserato Alfonso Salvatore Maglione. Tra gli ospiti di lusso da segnalare in primis, il presidente nazionale UNVS Gian Paolo Bertoni che ha consegnato a Francesca Bardelli il Distintivo d’Argento.